info@danielapergola.it | Tel. +39 347 1645864

Articoli Correlati

Svezzamento: quando iniziare

Svezzamento: quando iniziare

Prima di approcciare a questo importantissimo passaggio di crescita di vostro figlio, osserviamolo: sta seduto da solo? Ha il controllo mani-bocca? Sa deglutire? Ha i dentini?

Stare seduto significa poter digerire.

I dentini rappresentano la maturità dell’intestino, ovvero l’ intestino è pronto a nuovi e differenti alimenti dopo i sei mesi di vita scompare il riflesso di protusione per lasciare spazio al coordinamento masticazione-deglutizione dovuto quindi alla presenza di denti e alla maturazione cerebrale che riesce a coordinare la sequenza mano-bocca-lingua-masticazione-deglutizione-digestione.

La masticazione è alla base della maturazione e sviluppo della bocca intesa come muscoli e ossa.

Questi cambiamenti dimostrano anche che è maturo il sistema immunitari!

Altre fondamentali domande su cui riflettere: noi genitori cosa e come mangiamo? che rapporto abbiamo con il cibo? che tempo dedichiamo ai pasti? che rituali abbiamo?

Ricordate che lo svezzamento in qualsiasi sua forma è alla base dell’ EDUCAZIONE ALIMENTARE che accompagnerà vostro figlio per la vita!

Non è una scelta da sottovalutare e soprattutto DEVE RISPETTARE I TEMPI DEL BAMBINO/A.

Così sarà un successo!

L’ostetrica aiuta la mamma ad affrontare questo preziosissimo passaggio.

#chiediloallostetrica

Articoli Correlati